Le nuove cuffie Xiaomi Noise Cancellation con Type-C – Cancellano il rumore e non solo… – Recensione

Sponsor

Le prime cuffie di Xiaomi con connettore Type C e cancellazione attiva del rumore, non sono all’altezza di quelle con Jack

Con la presentazione del Mi6 e la conseguente rimozione del Jack da 3,5 mm, Xiaomi ha deciso (evidentemente troppo di fretta) di mettere sul mercato un modello di cuffie in-ear con connettore Type C, le Xiaomi Noise Cancellation Type-C, cuffie caratterizzate non solo dal nuovo connettore ma anche dalla Cancellazione attiva dei rumori,  una feature che mi ha fatto venire una voglia matta di provarle.

Dopo il mio entusiasmo per l’ottima qualità sonora dell’ultimo modello con Jack da 3,5 mm, le Hybrid Pro HD, mi aspettavo dalle nuove Xiaomi ANC Type – C una qualità prossima o addirittura superiore… e invece…

Scopriamo insieme se vale la pena comprare delle cuffie Type C o se conviene usare l’adattatore Type-C – Jack da 3,5mm.

Packaging

La confezione è identica a quella delle Hybrid Pro HD: ossia un packaging  premium e curatissimo, composto da un box in plastica contenente le cuffie, i 6 gommini di varie dimensioni per adattarsi ai padiglioni auricolari di tutti e un piccolo sacchetto per il trasporto degli auricolari. Una cosa in più rispetto alle Hybrid: ci sono 2 coppie di adattatori per permettere un aderenza migliore al nostro condotto uditivo.

torna al menu ↑

Design ed ergonomia

Le cuffie hanno un design in linea con quello della serie Hybrid ma questa volta sono tutte in un nero lucido (ma esiste anche la versione bianca) che le rende le cuffie gemelle del Mi6.

Il touch&feel come sempre è di alto livello: gli auricolari sono in alluminio verniciato lucido, il peso è di soli 20g e il cavo, lungo 1,25m è ricoperto in nylon, gradito ritorno.

La grande novità sta tutta nel controller remoto che questa volta si trova al termine della parte di cavo coperta in nylon e prima dello sdoppiamento dei due auricolari, una posizione che adoro rispetto a quella classica sul cavo destro (dove invece troviamo solo il microfono) e ospita anche un piccolo pulsantino per attivare la cancellazione attiva del rumore e un led blu che ne notificherà il funzionamento.

Ottima come sempre l’ergonomia, grazie al dotto auricolare di 45 gradi, alla presenza di 4 coppie di gommini di diverse dimensioni: XS, S, M (installate di default) ed L e alle due coppie di adattatori per l’orecchio.

torna al menu ↑

Specifiche Tecniche

Le Xiaomi Noise Cancellation Type-C hanno delle specifiche tecniche buone per la fascia di prezzo nella quale sono posizionate (intorno ai 50€):

Tipo cuffie: In-Ear

Potenza nominale: 5mW

Impedenza: 32 Ω

Pressione sonora: 113dB

Range di frequenze:  20-40,000Hz

Riduzione del rumore attiva: 50-2000Hz

Come si può notare dall’impedenza, sono auricolari adatti all’utilizzo con i dispositivi mobile, la risposta in frequenza è buona, così come la pressione sonora. Non manca il supporto Audio HiRes.

A differenza delle Hybrid Pro, queste hanno un design Opened-Back con un Driver Ibrido che secondo Xiaomi garantisce una resa sonora di livello equiparabile a quello della serie Hybrid, dato che per la prima volta, queste cuffie non sono prodotte dalla oramai celebre 1More ma da TiinLab, e questo cambiamento si noterà molto nel prossimo argomento della recensione.

torna al menu ↑

Suono

Andiamo al sodo! Come suonano le Xiaomi Noise Cancellation Type-C? La risposta è: maluccio.

Confrontandole con le Hybrid Pro, quest’ultime vincono su tutti i campi! Queste nuove cuffie prodotte da Tiinlab mancano di dinamica, vivacità e equilibrio. Tutto sembra schiacchiato sui medi e pressato verso il fondo, come se la musica mancasse di profondità.

I bassi, le voci, gli strumenti non spiccano, non prendono lo spazio che meritano sulla scena sonora, sono sempre impastati e mai brillanti.

Ho provato queste cuffie sia con lo Xiaomi Mi6, con il Mi Pad 3 e con un DAP con connettore Type C (il Cayin N3), in tutti i casi il risultato non è soddisfacente, assolutamente non paragonabile con quello delle Hybrid Pro HD e anche a quello delle Hybrid Dual.

torna al menu ↑

Riduzione del Rumore

Le cuffie hanno però una chicca: la riduzione attiva dei rumori di fondo che permette, tramite il microfono integrato, di rimuovere o attutire i rumori di fondo nel range di frequenze tra 50-2000Hz. 

Il risultato, in ambienti mediamente rumorosi è molto buono (in ufficio, i rumori della strada scompaiono) ma non perfetto (si tratta pur sempre di cuffie aperte). La differenza però si nota molto ed è una funzionalità che avrei utilizzato volentieri se le cuffie avessero avuto una qualità sonora almeno discreta.

torna al menu ↑

Conclusioni

Non mi sono piaciute: è il primo prodotto Xiaomi che mi ha deluso. Il suono è distante anni luce da quello delle Hybrid Pro e probabilmente la causa è da ricercare proprio nel produttore di queste cuffie.

Forse l’accoppiata Xiami – 1More, con le sue cuffie dal suono sempre in grado di stupire in rapporto al prezzo, ci aveva abituato troppo bene e probabilmente, per aggiungere la cancellazione attiva e mantenere i costi bassi, Xiaomi ha deciso di puntare su un produttore nuovo, TiinLab, ma il risultato questa volta non è all’altezza.

Le consiglierei solo per la riduzione attiva del rumore? No. Sono cuffie e il loro compito principale è permettere l’ascolto della musica e queste cuffie non lo fanno al meglio.

torna al menu ↑

Ce l’hai un coupon?

Certo! I coupon li trovi in tempo reale su Telegram e quelli a lungo termine sui post dedicati!

Scopri i coupon e le offerte su Telegram!

Xiaomi Noise Cancellation In-ear Earphones Type-C Version - BLACK
Xiaomi Noise Cancellation In-ear Earphones Type-C Version - BLACK

Built-in Mic / On-cord Control / Digital Noise Reduction Control Box

46.56€ 57.06€
image
Scopri l'offerta
torna al menu ↑

Scopri anche gli altri coupon di Gearbest e dei maggiori shop d’Oriente

Il prodotto che avete adocchiato non è in offerta? Niente paura! Date un’occhiata a tutti i codici sconto che Gearbest ci ha fornito per tante categorie di prodotto: Smartphone, Tablet, Tv Box, Action Cam, Domotica e tanto altro ancora, e non dimenticate il post dedicato ai prodotti Xiaomi!

Scopri i coupon Xiaomi su Gearbest

Scopri tutti gli altri  coupon di Gearbest

 

6 Punteggio totale
Non all'altezza delle Hybrid Pro

Le prime in-ear Xiaomi non prodotte da 1-More deludono sul fronte Audio: la qualità sonora non è paragonabile alla Hybrid Pro. La costruzione però è ottima, così come la dotazione e la presenza di un'efficace riduzione attiva dei rumori

Confezione
9
Design ed ergonomia
9
Specifiche tecniche
8
Suono
5
PRO
  • Dotazione completa
  • Qualità costruttiva top
  • Riduzione attiva del rumore
CONTRO
  • Suono impastato
  • Poco equilibrate

Mi chiamo Francesco ma sul web sono presente da sempre con lo stupido nickname "carburano" (acronimo di Carmine Burano). Nella vita virtuale sono un geek appassionato di modding Android (in passato ho realizzato ROM, Kernel e altre cosine del genere) e dell'ecosistema Xiaomi, nella vita reale invece mi occupo di affiliate markting, email marketing, e-learning, di SEO e sono una persona che crede ancora nell'ideologia e nel rock'n'roll!

TrovaPromozioni

Send this to a friend