Best seller

Recensione Xiaomi Mi Notebook Pro con CPU Intel di ottava generazione: somiglia solo a un best buy!

Sponsor

Premessa: Questa è la recensione dello Xiaomi Mi Notebook Pro. Se esteriormente può sembrare qualcosa di già visto, toglietevi questo pregiudizio e leggete con serenità! A circa 700€, il dispositivo offre una CPU quad-core, scheda grafica dedicata e custodia in alluminio. Eh sì… somiglia più a un best buy che a un MacBook!

Il Notebook che sto recensendo mi è stato gentilmente fornito da Gearbest ed è quello con CPU Intel Core i5 di ottava generazione!

Oggi vi parliamo del fantastico ultrabook Xiaomi Mi Notebook Pro

Scheda Tecnica

Processore

Intel Core i5-8250U

Scheda grafica

NVIDIA GeForce MX150 con 2048 MB di memoria GDDR5

Memoria RAM

8GB DDR4 2400MHz

Display

15.6 pollici 16: 9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, IPS LED, lucido: sì

Piattaforma

Intel Kaby Lake-U iHDCP 2.2 Premium PCH

Storage

Samsung PM961 MZVLW256HEHP, 256 GB

Porte

2x USB-C 3.1 (usa solo dati) / 2x USB 3.0 / HDMI / Jack 3.5 mm / SDHC/ lettore di impronte digitali Elan / Camera 720p / Audio Harman 2x 2.5 wat

Peso

Notebook: 1,95 Kg, Alimentatore: 200 g

Prezzo

750 Euro Circa

back to menu ↑

Design

Lo Xiaomi Mi Notebook Pro ha una scocca completamente in metallo, è spesso circa 16 mm e ha un peso inferiore a 2 kg (1950g).

Il case, completamente in alluminio e magnesio è piacevole nel complesso e la parte superiore è senza alcun logo come da tradizione dei Notebook Xiaomi. La colorazione, definita Deep Gray dona al Notebook un’aura di già visto ma lo rende elegante e piacevole alla vista. I materiali utilizzati sono di pregio così come la costruzione.

L’unica cosa che non ho gradito è l’eccessiva spigolosità degli angoli, a volte un po’ taglienti.

Per il resto il device è solido e non flette, anche la stabilità è ottima.

back to menu ↑

Porte ed espansioni

Sul lato sinistro, lo Xiaomi Mi Pro offre una porta HDMI, due porte USB 3.0 e il jack 3,5 mm per cuffie. Sul lato destro, troviamo due connessioni Type-C una sola delle quali viene anche utilizzata per caricare il dispositivoStranamente la USB Type C per la ricarica è anche quella che può essere utilizzata per un monitor ad alta risoluzione (compatibile con lo standard DisplayPort). Quindi o si ricarica o si usa per un monitor esterno.

Peccato nessuna delle due porte sia compatibile Thunderbolt

Dopo un piccolo neo, ecco un aspetto positivo: il notebook offre un lettore di schede di dimensioni standard!

Svitando le nove viti che si trovano sulla scocca posteriore (8 a vista e 1 nascosta sotto il piedino centrale di gomma), si avrà accesso alle 2 porte di espansione previste dallo Xiaomi Notebook Pro: uno slot M.2 per aggiungere memoria d’archiviazione al laptop e uno slot per aggiungere un Modem LTE! Due ottime notizie!

back to menu ↑

Connettività

Il modulo WiFi integrato di Intel supporta lo standard AC Dual Band e funziona sempre bene. La velocità di trasferimento è molto buona come anche la stabilità di connessione.

Manca una porta Ethernet. Occorrerà quindi dotarsi di adattatore se si vorrà utilizzare il notebook via cavo.

back to menu ↑

Software

Beh qui forse c’è la parte più “problematica del Notebook: Lo Xiaomi Mi Notebook Pro arriverà a casa vostra con una versione cinese di Windows 10 Home preinstallata.

Per utilizzare il dispositivo consiglio di formattare da zero e installare Windows 10 in lingua italiana fornendo una licenza (che potete comprare a pochi Euro in modo del tutto legale su eBay o altri rivenditori)

I driver potete scaricarli da qui (utilizzando Google Translate): http://www.mi.com/service/bijiben/drivers/15/

La procedura porterà via un’oretta al massimo ma almeno avrete un PC perfettamente funzionante e con licenza attiva in italiano!

back to menu ↑

Dispositivi di input

Tastiera

La tastiera del Mi Notebook Pro è una full size con layout americano retroilluminata (anche se non è possibile regolarne l’intensità). I tasti hanno una corsa di 1,5mm e sono leggermente curvi.

L’esperienza di digitazione è molto buona e si fa presto a fare l’abitudine con il layout differente, anche perché è possibile ovviare alla mancanza delle lettere accentate grazie all’utilizzo della combinazione della vocale desiderata più il tasto accanto all’uno della tastiera.

Touchpad

Xiaomi ha dotato il Mi Notebook Pro con un touchpad ampio (8,4 x 12,8 cm) con superficie di vetro. I tasti fisici sono “invisibili” e attivabili cliccando nella metà inferiore del touchpad.

L’utilizzo del touchpad è eccellente:sempre preciso e scorrevole anche nelle gesture.

Nella parte destra in altro trova spazio il lettore di impronte digitali, anch’esso preciso. Un ottimo plus in ottica sicurezza.

back to menu ↑

Display

Il pannello integrato da 15,6 pollici ha una risoluzione di 1920×1080 pixel (Full HD) con densità di 141 pixel per pollice. La luminosità è molto levata e pari a circa 300 cd / m e il rapporto di contrasto massimo è di ben 925: 1 (nero / bianco).

Si tratta di un IPS LED molto buono e con una ottima calibrazione, forse leggermente tendente al freddo. Ma non ho reputato necessario personalizzare alcun parametro.

Trattandosi di un buon IPS, gli angoli di visuale sono abbastanza ampi e l’esperienza di utilizzo è ottima in ogni condizione.

La pecca del display sta nella superficie lucida che può essere troppo riflettente e distraente, a seconda della posizione relativa dell’utente rispetto alle sorgenti luminose nel proprio ambiente. I riflessi diventano particolarmente fastidiosi all’aperto. Fortunatamente l’elevata luminosità del pannello ovvia a tale problema in ambienti interni.

back to menu ↑

Prestazioni

Le configurazioni dello Xiaomi Mi Notebook Pro sono soltanto 3: con CPU Intel i5-8250U o l’i7-8550U, che sono due processori quad-core ULV nativi con un TDP di 15 W, e con 8 o 16 GB di RAM. Il modello con 16 GB di RAM è presente solo con la CPU i7. In termini di grafica, c’è sempre una Nvidia GeForce MX150 dedicata con 2 GB di memoria grafica GDDR5. In tutti e tre i casi lo spazio di archiviazione è un SSD con 256 GB, espandibile tramite lo slot M.2 libero.

Processore

Xiaomi utilizza l’ottava generazione di processori Intel. Le prestazioni  dell’i5-8250U  montato sul dispositivo a nostra disposizione sono davvero eccellenti, anche grazie all’ausilio della GPU dedicata.

La CPU Core i5-8250 si dimostra di gran lunga superiore ai precedenti processori Core i5 per una semplice ragione: è la prima volta che Intel ha optato per un modello quad-core per quella gamma, e uno che supporta multi- threading.

Ecco i risultati dei nostri benchmark:

Passmark: 3956

CPU Passmark: 8553

CPU-Z: 399 (thread singolo); 1947 (multi-thread)

Geekbench: 4130 (single-core); 14124 (multi-core); 41444 (compute)

Cinebench: OpenGL: 83.89 fps; CPU: 563

CrystalDiskMark: 1849 MBps (lettura); 1221 MBps (scrittura)

Effettuando più cicli di benchmark le prestazioni tendono a calare di circa un 5% per poi restare costanti, quindi possiamo considerare quasi scongiurato anche un throttling troppo aggressivo (anche grazie al raffreddamento attivo della ventola che si fa sentire).

In generale possiamo affermare che il Mi Notebook Pro è una solida piattaforma per l’utilizzo produttivo e creativo. Gli scenari di utilizzo più appropriati sono quelli che spaziano dall’elaborazione di immagini e video a giochi con impostazioni non troppo spinte, oltre alle semplici attività d’ufficio e alla navigazione web.

L’unità a stato solido che troviamo sul notebook è una Samsung PM961 da 256GB, un SSD PCIe molto veloce, ma che non dà il meglio di sé sul Mi Notebook Pro (probabilmente a causa dei driver del controller). Su CrystalDiskMark 5.2 la velocità massima in lettura è di 1838 MB/s.

Come scritto sopra troviamo un ulteriore slot PCI M.2 per aumentare ulteriormente lo spazio a disposizione

La scheda grafica Nvidia GeForce MX150 utilizzata in Xiaomi Mi Notebook Pro è una GPU dedicata di fascia medio/bassa.

Supera ovviamente le prestazioni 3D della Intel UHD Graphics 620 , tuttavia non aspettatevi miracoli in termini di prestazioni 3D e giochi.

Con giochi poco impegnativi le prestazioni sono ottime e anche i giochi 3D non troppo esigenti girano bene con ottimo dettaglio alla risoluzione FHD.

Le prestazioni sono soddisfacenti anche in ambito di elaborazione e rendering foto e video. Utilizzo il Notebook per montare i video delle mie recensioni (FHD a 60 FPS) e non ho mai avuto nessun tipo di intoppo.

back to menu ↑

Ventole e Temperature

Come scritto sopra il Notebook fa uso di due ventole per mantenere basse le temperature, le ventole si attivano su 2 livelli: al primo livello sono scarsamente udibili mentre al secondo livello (in caso di stress della piattaforma) il rumore bianco è udibile chiaramente.

Per fortuna la gestione è ottima e il tempo di attivazione delle ventole è sempre breve e raramente fastidioso.

Ovviamente questo aspetto è legato direttamente alle temperature del Mi Notebook Pro, che si assestano raramente su massimi eccessivamente elevati. Il Notebook è quasi sempre freddo e tende a scaldare nella parte inferiore centrale sono sotto stress. Ma mai nulla di fastidioso

back to menu ↑

Altoparlanti

L’audio del Mi Notebook Pro è gestito da due altoparlanti Infinity by Harman Kardon da 2,5We da un sistema audio Dolby Atmos.

I risultati sono davvero ottimi e devo ammettere che la qualità è parecchio al di sopra delle mie aspettative.

Nonostante non si possa urlare al miracolo, la qualità audio è più che buona per godersi un film o per ascoltare dei brani musicali.

Ottimo anche l’audio in cuffia, davvero sopra la media considerando la fascia di prezzo.

back to menu ↑

Gestione energetica e batteria

Consumo di energia

Il consumo energetico dello Xiaomi Mi Notebook Pro varia moltissimo in base all’utilizzo o meno della GPU dedicata Nvidia.

La batteria da 60Wh permette un’autonomia davvero eccellente quando non si stressa il chip grafico dedicato. Si va dalle 6/7 ore di utilizzo office (navigazione più App per la produttività) con luminosità al 50% a circa 2 ore quando si attiva la GPU dedicata (in caso di rendering o elaborazione video).

Nel complesso l’autonomia è ottima anche grazie alla CPU Intel i5 (sulla versione con Intel I7 ci si attende circa un 20% in meno)

back to menu ↑

Conclusioni

Non si può che parlar bene di questo Mi Notebook Pro: dal design, allo schermo alla scheda tecnica è un Notebook che mantiene le promesse e non delude le aspettative: elegante, relativamente compatto e con materiali di ottima qualità

Lo consiglio sicuramente a tutti coloro che cercano una macchina prestante per la produttività anche più spinta.

Se i grandi pro sono l’espandibilità, la dotazione di porte, l’ottima piattaforma HW e la GPU dedicata, i contro vanno ricercati nella mancanza della Thunderbolt 3, in uno schermo un po’ troppo riflettente (ma di ottima qualità) e nel fatto che affrontare una spesa sui 700€ senza avere un supporto ufficiale potrebbe non essere un rischio che tutti han voglia di affrontare.

Però pensateci: a 700€ cosa potete comprare di simile in Italia?

back to menu ↑

Dove Acquistare

Xiaomi Mi Notebook Pro è spesso in offerta lampo o scontabile con coupon, quindi ti consigliamo di seguirci su Telegram per essere avvisato in tempo reale e non perdere nemmeno un’offerta!

SCOPRI LE OFFERTE IN TEMPO REALE

Scopri i coupon Xiaomi su Gearbest back to menu ↑

Ma Gearbest è affidabile?

Certo che si! Oramai conosciamo l’affidabilità di GearBest, l’ecommerce orientale che offre una vastissima gamma di prodotti delle più grandi aziende orientali a prezzi davvero vantaggiosi e con un servizio di vendita davvero efficiente.

Se non bastasse la qualità dei prodotti venduti e del servizio, GearBest permette anche di risparmiare sulla dogana in 2 modi:

  • Spedizione da magazzini Europei: molti dei prodotti in vendita sono disponibili nei magazzini siti in paesi Europei. Spesso sono i prodotti più richiesti.
  • Priority Line – Italy Express: è una spedizione abbastanza economica che permette a Gearbest di farsi carico, nella maggior parte dei casi, dei dazi doganali! Attenzione: in alcuni parti di Italia come le isole e le zone remote o in alcuni periodi dell’anno (come durante il Black Friday o prima e dopo le Festività Natalizie), la spedizione potrebbe non essere disponibile!

Scopri la spedizione Italy Express e traccia i tuoi pacchi

 

9 Total Score
Xiaomi colpisce ancora: best buy nella fascia di prezzo!

Non si può che parlar bene di questo Mi Notebook Pro: dal design, allo schermo alla scheda tecnica è un Notebook che mantiene le promesse e non delude le aspettative: elegante, relativamente compatto e con materiali di ottima qualità Lo consiglio sicuramente a tutti coloro che cercano una macchina prestante per la produttività anche più spinta. Se i grandi pro sono l’espandibilità, la dotazione di porte, l’ottima piattaforma HW e la GPU dedicata, i contro vanno ricercati nella mancanza della Thunderbolt 3, in uno schermo un po’ troppo riflettente (ma di ottima qualità) e nel fatto che affrontare una spesa sui 700€ senza avere un supporto ufficiale potrebbe non essere un rischio che tutti han voglia di affrontare. Però pensateci: a 700€ cosa potete comprare di simile in Italia?

Hardware
8.5
Design
8.5
Espansione
9.5
Batteria
8.5
Tastiera e Mouse
9
Qualità prezzo
8.5
PROS
  • Design accattivante
  • Touch And Feel Premium
  • Due slot M.2; Aggiornamento SSD possibile
  • Dispositivi di input precisi
  • GPU dedicata
  • Lettore di impronte digitali affidabile
  • Display luminoso ad alto contrasto
  • Silenzioso negli scenari di ufficio a basso carico
  • Altoparlanti molto buoni
  • Durata della batteria molto buona
CONS
  • Angoli spigolosi
  • Display con schermo Lucido
  • Porte di tipo C solo sul lato destro; Tipo A solo sul lato sinistro
  • Mancanza Thunderbolt 3
  • Disponibile solo con layout tastiera US
  • Non venduto ufficialmente in Europa

Mi chiamo Francesco ma sul web sono presente da sempre con lo stupido nickname "carburano" (acronimo di Carmine Burano). Nella vita virtuale sono un geek appassionato di modding Android (in passato ho realizzato ROM, Kernel e altre cosine del genere) e dell'ecosistema Xiaomi, nella vita reale invece mi occupo di affiliate markting, email marketing, e-learning, di SEO e sono una persona che crede ancora nell'ideologia e nel rock'n'roll!

TrovaPromozioni

Send this to a friend